Bunkai

Il Meotode

Ci sono rimaste delle foto di Chōki Motobu in una strana postura, che i giapponesi hanno interpretato come “guardia”. In realtà non si tratta di una guardia ma di una tecnica definita Meotode dallo stesso Motobu, ovvero “mani marito e moglie”. Con questa definizione Motobu si riferiva ad una tecnica unica che scaturisce da due movimenti indipendenti delle mani e …

I livelli del bunkai

C’è una grossa differenza fra ciò che si intende per bunkai (分解) nel karate antico e ciò che si intende oggi. Nel karate moderno giapponese tutto il bunkai insegnato si ferma alle applicazioni “visibili” delle tecniche contenute nei kata. Nel karate antico, invece, ci sono almeno due livelli sottostanti, le cosiddette “tecniche nascoste”, e un kata appare come un pozzo …